Pubblicati da mad symposiarch

, ,

La Speculazione di alcuni menu contro la Sostanza di altri: Viva Jean-François Piège!

La Speculazione di alcuni menu contro la Sostanza di altri: Viva Jean-François Piège! In questi giorni a Parigi ho avuto l’ennesimo esempio di quanta speculazione ci sia in alcuni menu. Noto che spesso i menu si compongono con piatti che si riducono ad essere un assemblaggio di materie prime: crude, cotte, sottovuoto, ecc. In genere […]

Apre il Mercato Centrale Torino: bello perché non è piemontese.

Apre il Mercato Centrale Torino: bello perché non è piemontese. Non è piemontese-centrico. Non è piemonte-driven nella sua concezione e nell’offerta ai torinesi. Sarà questa una delle chiavi del suo successo. Per uscire dagli schemi, dalla convenzione e dal provincialismo, credo che l’offerta di questo Mercato sia centrata. La società che ha organizzato il tutto […]

Gucci Osteria da Massimo Bottura: piatti perfetti!

Firenze modalità Taste, metti una sera a cena con Andrea Paternoster (Mieli Thun) in piazza della Signoria: Osteria Gucci. Diciamo subito che il progetto di Bottura e Gucci aperto circa un anno fa è molto convincente! Di più! Direi che è dirompente sulla scena gastronomica Fiorentina. Per me ha lo stesso effetto che ha avuto […]

Monferrato Mon Amour: pranzo da Geppe

Il Monferrato è un espressione di Piemonte unica e profonda. In una giornata di fine inverno, guidare in mezzo a queste colline è spettacolo puro! Siamo in quell’ambiente fatto di splendidi scenari abbinati al silenzio ed alla lentezza. Ci si rende subito conto di un potenziale enorme da sviluppare: nella ristorazione, nel vino e sopratutto […]

,

Condividere: Federico Zanasi si presenta con una delle cucine più interessanti d’Italia

Il rist. Condividere non è ancora aperto al pubblico ma Federico Zanasi si presenta con una delle cucine più interessanti d’Italia. (Il primo servizio aperto al pubblico sarà questo martedì 12/06). Condividere è molto convincente. Quando Lavazza presentò, circa 2 anni fa, questo progetto con Ferra Adrià, nessuno sapeva veramente di cosa si trattasse. Nei […]

,

Combal zero Davide Scabin è sempre il n. 1

Sono tornato a cena al Combal zero di Davide Scabin dove mancavo inspiegabilmente da qualche tempo. A scanso di equivoci posso dirvi che ho mangiato un menu assolutamente perfetto, nella forma e nell’esecuzione. Come sempre mi è successo in questo ristorante. Come sapete questo ristorante è stato ‘declassato’ negli ultimi tempi dalle varie guide, quasi […]